11 aprile 2010

COME SI DIVENTA MODELLA?



Ci sono due aspetti diversi di una stessa professione: Modella da sfilata e Modella da fotografia


La Modella da sfilata, oltre all'altezza, deve sapersi muovere ed interpretare ciò che indossa armonizzando i movimenti delle braccia e delle mani, con sguardi adeguati e posizioni di testa e spalle. 


La Fotomodella deve invece essere fotogenica e saper entrare nella magica atmosfera creata dal fotografo. 


L'età ideale per intraprendere la carriera di modella è soggettiva da persona a persona; alcune ragazze,all'età di 13 anni hanno già l'altezza ed il fisico per iniziare, altre dovranno aspettare alcuni anni. Per fare la modella per sfilate, è fondamentale avere un'altezza di almeno 1,75mt., una taglia 42 ed un corpo ben proporzionato, certo ci sono eccezioni che confermano la regola e comunque per misure diverse, una ragazza potrà indirizzarsi verso il lavoro di fotomodella escludendo l'alta moda, ma c'è spazio per tutte c'è per esempio la "Show Room" per sartorie minori e rappresentanti, oppure la strada della fotografia pubblicitaria, un mercato che assorbe tutto, capelli, mani, denti, occhi, piedi, volto e gambe, colei che possiede una di queste caratteristiche più belle, può ugualmente trovare ottimi lavori. Fare la modella significa curare il proprio corpo, ginnastica, dieta, cura della pelle e cosmesi. La pelle pulita è certamente bella da fotografare in particolare nella moda attuale, importantissimo che i capelli, lunghi o corti, siano sempre puliti ed in ordine. Per la modella che sfila, oltre all'aspetto fisico, è importante il portamento e il carisma. La femminilità non la potrà insegnare nessuno, ma una buona maestra, potrà dare una mano a valutare e limare atteggiamenti e posizioni. La professione di modella non è tra le più facili e possono passare mesi, prima di iniziare a lavorare con una certa frequenza, occorre pazienza, tenacia e fiducia nelle proprie possibilità.
Di estrema importanza è la serietà e la professionalità. Presentarsi in orario agli appuntamenti di lavoro, essere affidabile e disponibile, indipendentemente dal fatto che si tratti di un servizio fotografico, di una sfilata o di un semplice casting. Altro elemento importantissimo è il feeling con il fotografo, quando bellezza e fotografo s'incontrano la scintilla è assicurata, l'agenzia giusta ti arruola, il fotografo ti consacra, con una foto può togliere dall'anonimato una bella sconosciuta e farne una Top Model. 
La modella deve viaggiare sola ed avere l'aria sicura e indipendente. Una modella deve riuscire a trasmetterla emanando fascino e seduzione. Se ritieni di possedere i giusti requisiti e sei convinta di voler intraprendere questa strada, il primo passo è quello di rivolgersi ad un'Agenzia, perchè l'Agenzia conosce il mercato, ha contatti con gli stilisti più importanti, con le riviste, con i produttori d'abbigliamento e di cosmetici.
L'Agenzia t'introdurrà dai suoi clienti e ti organizzerà tutti i tuoi impegni, gli appuntamenti, gli spostamenti e tratterà tariffe e contratti, dandoti una garanzia assoluta nel tuo lavoro.
L'Agenzia conosce il mondo della moda, intuendo quando un lavoro non è serio e non presterà mai le sue modelle per dubbi lavori, ti consiglierà nella tua carriera, ti aiuterà a scegliere il look più adatto,ti aiuterà a rafforzare i tuoi punti forti e camuffare quelli più deboli. Un'Agenzia seria non ti farà mai pagare una quota di iscrizione, perchè conta sul fatto che inizierai a lavorare e a guadagnare e per ogni lavoro concluso e fatturato si tratterrà dal 10 al 20% sul compenso per te pagato dal cliente.
I costi iniziali sono normalmente a carico dell'aspirante modella e sono : i test fotografici, le stampe delle foto per il book, il composit, più vitto, alloggio e pernottamento, mentre il cliente, per l'intero svolgimento del lavoro rimborsa interamente le spese di viaggio, soggiorno e pernottamento. 
Per ottenere un book, prima di tutto è importante fare un test fotografico per valutare ed evidenziare meglio le caratteristiche è le potenzialità del personaggio.
Il book contiene foto 20x30 che raffigurano la modella in varie situazioni, con vari look in studio e all'aperto, foto in bianco e nero ed a colori. Di solito la prima è un primo piano del viso. Un Book completo contiene anche foto che mostrano il corpo della modella (Costume da bagno lingerie o glamour). Il book serve innanzi tutto per mostrare ai clienti la resa fotografica della modella e l'eventuale esperienza lavorativa, se la modella ha poi lavorato per riviste o clienti prestigiosi avrà più valore. Ogni fotografo ha il suo stile e nel book della modella deve avere più tipi d'immagini. Ogni test fotografico è a carico della modella stessa ed il compenso del fotografo ammonta a circa Euro 250,00, quello del make-up circa Euro 50,00. In più ci sono costi delle foto e, ovviamente le spese di viaggio, vitto e alloggio per l'esecuzione del test.Non è facile mettere insieme un book che permetta di lavorare, la modella deve imparare ad essere disinvolta e naturale, spesso sta al fotografo curare lo styling (i vestiti secondo l'ambiente, il tipo di trucco e l'acconciatura).
L'inizio della carriera di modella è difficile anche perchè i clienti tendono a confermare ragazze che hanno già dei lavori nel book (pagine di rivista), senza di queste, almeno all'inizio, le modelle lavorano poco e se ottengono dei lavori, saranno gratis per pubblicizzarsi. Ogni modella, per farsi ricordare lascia al cliente un suo composit (una foto grande sul fronte e altre sul retro), una specie di biglietto da visita che contiene inoltre il nome e le misure. Il composit dovrà essere aggiornato ogni 1-2 anni con immagini nuove ed attuali.








3 commenti:

  1. bell'articolo...ma strada in salita...prima di tutto il casting, a Milano possibilmente...poi viene la serietà dell'agenzia di moda...il successo è duro da raggiungere! Elisa, www.gruppost.tv

    RispondiElimina
  2. i vostri consigli mi sono stati molto utili,dovrò da lavorarci sopra questo è sicuro.
    una domanda se la modella a il seno troppo grande causa qualche problema ????

    RispondiElimina
  3. Per fare la fotomodella quanto devo essere alta?

    RispondiElimina

Feel free to leave a message, Lala