19 giugno 2010

Un Transgender nella nuova campagna Givenchy

Riccardo Tisci, direttore creativo della casa di moda francese Givenchy, nella nuova campagna di comunicazione, che irromperà su l'Uomo Vogue da luglio, regala un ruolo di primo piano a Lea T., ex Mr.T, modello, sua assistente personale.
 Oltre la super top nostrana Maria Carla BosconoLea T., che nell’immagine è la penultima a destra con indosso il cappotto beige. Si tratta di una modella transessuale, la prima a comparire in una campagna pubblicitaria così importante. Del resto questa campagna Givenchy sembra voler giocare molto sulle ambiguità sessuali, complice anche il bacio saffico rappresentato. La campagna pubblicitaria di Tisci porta avanti un'approfondita riflessione sull'identità e i suoi mascheramenti. Il vestito non nasconde nè mostra: allude. Ecco il paradosso della moda che produce per tutti il desiderio collettivo della massima individualità. Come direbbe Roland Barthes nel suo saggio "Il senso della moda". 
Stanno già circolando i primi scatti della campagna Autunno Inverno 2010. Le creazioni di Riccardo Tisci compaiono negli scatti di Mert & Marcus, che giocano tutto sul forte contrasto cromatico tra colori neutri come blu e beige e un rosso molto acceso.




Nessun commento:

Posta un commento

Feel free to leave a message, Lala