7 luglio 2010

COSA METTO IN VALIGIA?


E' praticamente impossibile NON DIMENTICARE NULLA.
 Nonostante la mia organizzazione, le innumerevoli liste, i numerosi controlli,  i vari post-it gialli-verdi-fucsia lasciati in giro. Durante il tragitto casa-aeroporto arriva sempre la frase, che tu lo voglia o no, " MA COME HO FATTO A DIMENTICARE....!" e di solito è la cosa che ti serve di più, quella che dovresti mettere prima di tutte in valigia: il caricabatterie del telefono, della macchina fotografica, un phon, un asciugamano.... 
E così ecco la mia top-10. I capi saldo. Immancabili, essenziali. 
Si parte dagli shorts di jeans e si arriva al classico, nonchè perfetto Panama. Passando dalla collezione di bikini combinabili e interscambiabili, dai sandali gioiello, alle zeppe (sempre ultra comode, specialmente in estate) e, ovviamente, le irrununciabili scarpe tacco 12. Ok, siamo in vacanza, ma il buon gusto non va in ferie! E ancora una scarf per i tragitti in motorino o per gli aperitivi serali per dare il tocco "vengo direttamente dal mare, non sono passata a casa per cambiarmi, truccarmi, piastrarmi e docciarmi, sonosemprecosìfiga! Un cardigan e una giacca taglio classico per le serate più fresche, vestitini per le serate danzerecce e non. L'immancabile duetto formato da piastra (dalla quale fatico a separarmi anche per andare a dormire) e olio ai semi di lino per capelli (e in estate, mie care, sappiamo bene contro cosa dobbiamo combattere!). Infine fasce e nastri per capelli, colorati, impaiettati, swaroskati, e chi più ne ha più ne metta!
….e voi cosa consigliate di aggiungere in valigia? Buona giornata, Lala!


It's impossible not to forget anything.
Despite my organization, the innumerable lists, the numerous controls, the various post-its yellow-green-fuchsia left around.
During the journey house-airport always arrives the sentence, that you want it or no "Buuuut I forgot........." and it is usually the thing that serves more you that that you should put before all in suitcase, the charger of the telephone, of the photographic car, a phon, a towel....
And so here my top-10. The heads firm. Inevitable, essential.
You departs from the shorts of jeans and him it arrives to classical, as well as perfect Panama. Passing from the collection of bikini, from the sandals jewel, to the wedges (always ultra comfortable, especially in the summer) and, obviously, shoes heel 12. Ok, let's be on vacation, but the good taste doesn't go to vacations! And anchors a scarf for the journeys in moped or for the evening appetizers to give the touch "I directly come from the sea, house are not passed to change me, put make up on me, piastrarmi and docciarmi sonosemprecosìfiga! A cardigan and a jacket classical cut for the freshest evenings, dresses for evenings. The inevitable duet formed by plate (from which labor to also separate me to go to sleep) and oil to the flax seeds for hair (and in the summer, my dear, knows well against thing we have to fight!). Finally bands and ribbons for hair, colored, swarosky and who more has of it more puts of it!
…. and what do you think advised to add in suitcase? Good day, Lala!




1 commento:

  1. Lala io nn lascerei a casa una mega borsa mare per mettere tutto l'occorrente, ne ho comprata una l'altro giorno approfittando dei SALDI,in stile NAVY! ...buone vacanze a tutte voi!

    RispondiElimina

Feel free to leave a message, Lala