17 novembre 2011

Alessandra Ambrosio

Tra le modelle di punta di
Victoria's Secret c'è la statuaria 
Alessandra Ambrosio:
fisico statuario, capelli lunghi castani, 
occhi nocciola e sguardo ammaliatore...
devo aggiungere altro?

(Erechim, 11 aprile 1981) 
Supermodella brasiliana. 

Il suo primo vero lavoro è stato quello di posare per la copertina della versione brasiliana del mensile femminile Marie Claire, e poco dopo, è stata scelta come testimonial per la campagna Millennium di Guess del 2004. 
È stata poi testimonial per Revlon e dell'amatissimo brand Victoria's Secret.

Alessandra è apparsa sulle passerelle internazionali la prima volta nel 2002 continuando negli anni successivi. Nonostante venga spesso identificata con Guess, lei è molto di più di una Guess girl: ha infatti posato per le copertine di
Elle, Wallpaper ed Harper's Bazaar.

Per quanto riguarda le passerelle ha sfilato per
Laura Biagiotti, Christian Lacroix, Byblos, Fendi, Issey Miyake, Kenzo, Christian Dior, Nicole Miller, e Oscar de la Renta. Ha inoltre firmato contratti per i cosmetici Revlon, Gap, Calvin Klein, e Giorgio Armani... insomma, non è sicuramente una pivellina.


Eccola al party dopo la sfilata di Victoria's Secret  con il suo aderente abito nero firmato 
Zac Posen... stupendo l'abito e bellissima lei.








Ambrosio attended the 2011 Victoria's Secret Fashion Show  
after Party at Dream Downtown in New York City. 

Alessandra Ambrosio looked gladiator chic in a black alligator embossed leather frock at the Victoria's Secret Fashion Show after-party.
Brand: Zac Posen 
 Her hair looking super shiny and casually tousled. 





Alessandra donned a strapless cocktail dress paired with black platform pumps,
She's amazing.  


In SoHo



Supermodel Alessanda Ambrosio is spotted out enjoying the day in SoHo.
Ambrosio sports a fur vest staying warm int he cold NYC weather,
she  fought the chill and hid her arms in a multi-colored fur coat.
Love this outfit, so stylish!

Sneaker is cool, too.




Nessun commento:

Posta un commento

Feel free to leave a message, Lala