7 novembre 2011

Lindsay Lohan Goes to Court



Lindsay Lohan sits in the Airport Courthouse in Los Angeles during a probation violation hearing. Lohan was sentenced to 30 days in jail after admitting she violated her probation.




Lindsay Lohan: qualche ora di carcere ed è già fuori

L'attrice esce dalla cella dopo appena 4 ore e mezza.

Nuovo capitolo nella vita di Lindsay Lohan: recentemente la Lohan è stata condannata a 30 giorni di carcere per aver violato i termini della libertà vigilata, avendo saltato molte ore di lavori socialmente utili che il tribunale le aveva imposto in precedenza.
L'attrice aveva tempo fino al 9 novembre per presentarsi al penitenziario di Lynwood in California dove scontare la pena, e proprio questa domenica, qualche minuto prima della 21, è entrata in carcere, ma, incredibile a dirsi, alle 1.30 di notte era già in auto verso casa (o magari per andarsene a qualche party!).
Lindsay, comunque, non è evasa di prigione, ma a causa del sovraffollamento degli istituti carcerari americani è stata “graziata”, come succede a tante altre persone per reati considerati minori e non violenti.


Attenzione, però, perché la Lohan non potrà sottrarsi alle 53 giornate di servizio sociale da scontarsi nell'obitorio di Los Angeles come addetta alle pulizie dei bagni e al lavaggio della biancheria, e non potrà nemmeno perdere le 18 sessioni di psicoterapia che le sono state prescritte, il tutto  entro la fine di marzo 2012, pena l'obbligo di rimanere in cella 270 giorni (sempre che ci sia spazio).
Ma, a quanto pare, a Lindsay piace fare la “bad girl” e alcuni rumors provenienti da Los Angeles riportano che poche ore prima di presentarsi in carcere l'attrice abbia “animato” un party per la prima del film di Clint Eastwood “J. Edgar” che vede Leonardo Di Caprio come protagonista.


Secondo le voci, Lindsay avrebbe prima discusso con la sicurezza che non voleva farla entrare perché presentatasi senza invito, e avrebbe citato le celebrità che potevano garantire per lei; poi, riuscita ad entrare alla festa, avrebbe fatto di tutto per parlare con Di Caprio.

Alcuni ospiti presenti alla festa hanno riferito che la turbolenta star avrebbe ripetuto ad alta voce, più di una volta:
“Devo vedere Leo”. 
 Quest'ultimo, però, era circondato da amici e guardie del corpo che lo hanno letteralmente 'isolato' dal resto degli invitati... 
(fortunatamente per l'attore!)
Non contenta, sembra poi che Lindsay abbia inviato uno dei suoi aiutanti a chiedere a Di Caprio e a Clint Eastwood di poter fare una foto con loro, senza però ricevere un riscontro positivo.


L'addetta stampa della Lohan ha voluto precisare quanto segue:
“Lei non si è intrufolata alla festa - ha detto, riferendosi all'attrice - è stata invitata da un ospite che ha partecipato all'evento. Non sono a conoscenza della sua richiesta di foto con Leo o Clint. Ma certamente non le è mai stato chiesto di andarsene”.






Lilo, come direbbe Gaga:
You're a Bad Bad Girl!


Nessun commento:

Posta un commento

Feel free to leave a message, Lala