14 novembre 2011

LIZZY.

Nuova rubrica:
Fashionistas People
Facce da Fashionista

Per conoscere meglio chi segue
Fashionista Wears CHANEL
perchè in fondo, i protagonisti, siete voi.   





Ogni settimana  i vari volti di FWC: conosciamo i followers.

Oggi è il turno di Lizzy
Segui FWC su FB? Beh, allora questo nome non ti è nuovo.
Lizzy è sempre in pole position, commenta e dice la sua su tutti gli outfit delle celeb scelte.
Vuole sempre l'ultima parola e non ha peli sulla lingua, 
trova sempre un difetto, c'è sempre qualcosa che non va,
è alla ricerca della perfezione... la sua, ovviamente. 
La parola d'ordine è Eleganza e Audrey è la sua icona preferita.


Siiiore e Siioooori, ecco a voooiiii:
Lizzy....






Nome 
Lucilla Peroni



Anni 
20


Dove vivi?
In un paesino in provincia di Perugia, poco distante dal centro.



Dove ti piacerebbe vivere, perché?
Al momento mi trovo bene qui a Perugia, anche se non nascondo di aver preso in considerazione l'idea di trasferirmi a Roma un giorno, magari in un quartiere residenziale. Ho avuto l'occasione di vivere in una delle vie principali di Roma per qualche mese, quando ho provato (invano) a iniziare l'università lì l'anno scorso: nonostante sia un po' caotica per i miei gusti mi piacciono l'atmosfera, le persone generalmente socievoli e aperte e, dettaglio non trascurabile, la quantità di negozi in vie come quella del Corso. Qui nella mia città invece c'è un clima più chiuso, una mentalità un po' più ristretta, ma la cosa non mi pesa più di tanto a dire il vero.
Ho preso in considerazione anche l'estero, come per esempio  
Los Angeles
ma il pensiero di lasciare tutta la mia vita e le persone care dall'altra parte dell'Oceano non mi entusiasma affatto. Ecco, diciamo che se potessi portarmi appresso amici, fidanzato e famiglia a Los Angeles e andassimo ad abitare in quartiere simile a quello di Wisteria Lane in Desperate Housewives sarei la persona più felice della terra!





Da bimba quale era il tuo sogno nel cassetto, lo hai realizzato?
Quando ero piccola ho attraversato varie fasi e spesso ero anche molto insistente: un periodo volevo fare la ballerina, un altro la ginnasta (per esasperazione mia madre mi iscrisse anche a ginnastica artistica), la cantante, la stilista. Avevo però un chiodo fisso: volevo fare l'attrice. Miravo al cinema in particolare; guardavo i film e vedevo queste attrici bellissime, famose e ben volute da tutti. Poi crescendo ho capito che non è oro tutto quello che luccica, che per raggiungere questo tipo di obiettivo (come un po' per tutto nella vita) bisogna fare sacrifici, qualche volta adattarsi a situazioni poco piacevoli, fare gavetta, studiare e soprattutto avere pazienza e tenacia. Questo non significa che ho abbandonato l'idea di intraprendere una carriera da attrice, anzi; diciamo che ci sto lavorando.



Hobby?
 I miei interessi spaziano su vari argomenti, ma se dovessi individuarne alcuni principali e quelli più presenti nella mia vita direi senza dubbio musica, cinema e moda


Segui la moda? 
Essendo tra i miei interessi principali sì; mi tengo aggiornata sulle nuove tendenze, seguo qualche sfilata e mi piace sfogliare riviste di moda. Cerco comunque di non farmi condizionare troppo, ma di individuare quello che mi piace di più e che mi fa sentire bella e a mio agio, creando uno stile che rispecchia la mia personalità.



Cosa non manca mai nella tua borsa?
Il burrocacao!
In ogni stagione: le mie labbra sono sensibili al caldo e al freddo, si screpolano facilmente. Inoltre di solito non mancano mai specchietto e gloss.



Di cosa non potresti fare a meno?
Internet, credo: è uno dei mezzi principali con cui mi tengo in contatto con le persone, mi tengo aggiornata sul mondo della moda e dello spettacolo e leggo notizie dai quotidiani online.


I tuoi magazines preferiti?
Sicuramente Vogue, Elle e Vanity Fair
Poi, anche se non c'entra molto con la moda, mi piace molto anche Focus.


Il tuo stilista preferito o designers?
Coco Chanel. Vado pazza per Chanel, fosse per me terrei un intero armadio a sei ante solo con vestiti e accessori di quella marca. Mi piacciono molto anche Christian Louboutin, Valentino, Stella McCartney. Non disdegno nemmeno Rebecca Taylor, Elena Mirò e Luisa Spagnoli.



Segui un trend o preferisci crearlo?
Come già accennato sopra, preferisco creare un trend che rispecchia la mia personalità. Sono una persona alla mano, ma anche molto precisa e curata. Dipende dall'occasione: se sono nel panico e non so cosa indossare punto sul classico per andare sul sicuro, altrimenti mi piace vestirmi un po' più elegante. Quasi mai metto i pantaloni, soprattutto d'estate: nel mio guardaroba estivo non mancano mai abiti e gonne a vita alta, in quello invernale sono onnipresenti vestitini di lana, parigine e collant decorati. Immancabili le scarpe col tacco.



Il tuo film o libro preferito?
Sarà scontata, ma adoro Colazione da Tiffany e Il diavolo veste Prada
Di recente ho visto anche il Cigno nero che mi è piaciuto moltissimo, nonostante il thriller non sia il mio genere preferito. Rivedo volentieri anche I ponti di Madison County e Espiazione. Per quanto riguarda i libri, leggo volentieri quelli di Danielle Steel (sapevate che possiede più di 6000 paia di scarpe?), credo che il mio preferito sia Star. Altri miei libri preferiti sono Domeniche da Tiffany di James Patterson; La ragazza fantasma e I love shopping di Sophie Kinsella; Scrivimi ancora, P.S. I love you e Grazie dei ricordi di Cecelia Ahern; Un'amante non è per sempre di Tess Stimson.


La tua icona preferita? 
Audrey Hepburn, senza ombra di dubbio.



Cerchi di imitarla anche nell'abbigliamento?
Non tanto nell'abbigliamento, ma più nel portamento e nell'eleganza.


Il tuo prossimo viaggio? 
Spero a Lublino, in Polonia. Io sono nata e cresciuta in Italia, a Perugia, ma mia madre è di origini polacche; la stragrande maggioranza delle mie estati le passavo dalla mia nonna materna, in una graziosa casetta nella campagna alla periferia di Lublino, tipo quelle che si vedono nei film! Adoravo stare lì, giocavo sempre con le mie cugine e mi facevo coccolare dalle mie zie. Non ci vado più da quando purtroppo mia nonna è venuta a mancare nel 2007, ma mi piacerebbe moltissimo tornarci. 


Fidanzata?
Non mi posso lamentare della mia situazione sentimentale, anzi. 


Se potessi scegliere di conoscere un personaggio famoso, chi sarebbe?
Così su due piedi non saprei a dire il vero;  forse Dianna Agron.


La tua top model preferita?
Non ho una top model che ammiro in particolare.



Perché segui Fashionista wears Chanel? 
Cosa aggiungeresti o modificheresti?
Lo seguo perché mi piace commentare gli outfit scelti dai personaggi famosi, confrontare le mie opinioni con altre persone che la seguono, prendere spunto dai consigli. Forse aggiungerei qualche sondaggio. 



Lizzy





E tu?
Vuoi essere protagonista della prossima intervista?





Nessun commento:

Posta un commento

Feel free to leave a message, Lala