26 marzo 2012

Lala, A & Lancome.




Torno a casa esausta, con le buste della spesa che pesano, non vedo l'ora di scaricarle tutte sul tavolo e gettarmi sul divano...  ma! Aspetta un attimo! La posta!

Con immenso piacere trovo, invece che le solite multe e bollette, un invito. 
Lancôme.
Uhmmm la cosa si fa interessante.

Abbiamo il piacere Bla bla bla bla all'evento bla bla bla Rénergie Multi lift bla bla bla
si terrà bla bla bla.... Aspetta! Wait wait wait waaait.

Ma Rénergie Multi lift a chi?

Cioè ma tu guarda se devono mandarti inviti e dirti indirettamente che è meglio se ti dai una "stiratina"...ma che simpaticoni. Sgrunt.


Leggo un po' di recensioni su questo fantasmagorico prodotto che mi hanno descritto e... vabbè sì, mi avete convinta, vengo!
 (D'altronde sono una ragazza curiosa e ad una seduta di make up non si può dire di no!)

La rivista Anna,  in collaborazione con Lancôme,
ha messo a disposizione un make up artist ed un fotografo per provare il nuovo Visionnaire, il correttore fondamentale della pelle, e per imparare un trucco primaverile con i nuovi prodotti sui toni pastello della maison.

Mi sono divertita ed è stata una piacevole session make up.
Ho chiesto consigli su quale è la crema che può andar bene sul mio viso,
quale blush alla mia carnagione, che rossetto usare, come mettere la matita, il mascara and so on...

Ho imparato alcuni trucchetti fondamentali e... 
dato che non sono avara di parole voglio annotarne alcuni che potranno essere utili anche a voi!





Lala Fixi Jr e le sue lentiggini in tutto il loro splendore... COFF COFF.








Tra le varie regole per truccarsi degnamente al primo posto c'è:
L'illuminazione.

Le lampade sotto le quali vi truccate devono essere alogene -  mai lampade al neon! - e bianche e disposte su tre lati dello specchio (sopra, dx, sx)

Prima di iniziare con lo stendere correttori o fondotinta mettere sempre una crema-correttore, ed io ho trovato il prodotto Visionnaire, davvero fantastico.
 Dona luminosità al viso e può essere usato anche come primer.

Andiamo avanti con il correttore

Il correttore deve essere ambrato o aranciato per le occhiaie o comunque un tono sotto al colore del vostro fondotinta. Dopo che avete messo il vostro correttore per le occhiaie non dovete stenderci sopra anche il fondotinta!

Il fondotinta si mette sul viso con una spugnetta in poliuretano o in lattice schiumato leggermente inumidito e va steso dall'interno verso l'esterno del viso partendo da cinque punti: mento, naso, guancia sx e dx, fronte.


Le sopracciglia sono fondamentali; non dimenticate mai di curarle e disegnarle bene con la pinzetta togliendo i peli in eccesso!
 Prima vanno pettinate con un apposito pennellino che trovate in vendita in tutte le profumerie e poi vanno riempite dove mancano peli e tratteggiate con una matita dura per sopracciglia del vostro stesso colore.

 Il fard va  steso con un pennello grosso e a seconda dell'effetto cercato sulla mandibola o sulla guancia.






 Et voilà,
 una delle foto scelte per il servizio.





In copertina Laura Chiatti.... (diciamo che il confronto si poteva anche risparmiare, non potevano metterci Valeriona Marini o che ne so, Arisa?!)

 Che poi nell'intervista afferma:

Laura Chiatti: "Sono la vostra Bardot ma volevo fare l’estetista"

Lala: "Sì, certo."


Sono stata omaggiata di alcuni prodotti Lancome, di una trousse porta trucco e come ricordo il giornale Anna.  








Ora sì che mi sento spiattellata e ringiovanita...
Grazie Lancôme!









Non facciamo caso alle espressioni davvero intelligenti che spesso mi trovo a fare alla fotocamera dell'iphone, abbiamo un rapporto di amore-odio... volevo solo farvi notare il colore del rossetto Lancome messo:

Lancome Rouge In Love



Rouge In Love è il nuovo rossetto "pret-a-porter". Innamorati del Colore! si declina in 24 tinte accattivanti. 

Modo d'uso: Dopo aver delineato il contorno delle labbra con una matita (MA ANCHE NO), applicare il rossetto partendo dal centro del labbro superiore con movimenti verso l'esterno. Ripetere l'operazione per il labbro inferiore, partendo questa volta dall'angolo esterno e terminando il tratto al centro del labbro


Ed ora...
vi presento il magico prodotto.
Ecco a voi:
Visionnaire.

Innanzitutto è necessaria fare una precisazione:
esistono molti prodotti antirughe validi,
ma la classificazione non deve trarre in inganno.

 Antirughe non vuol dire che impedisce la comparsa o addirittura induce alla scomparsa dei segni d’invecchiamento, nessuna crema, 
per quanto costosa e all’avanguardia può farlo, 
ma si tratta di prodotti mirati per migliorare l’aspetto della pelle, idratarla, levigarla e stimolare la produzione di quelle proteine che col passare del tempo vengono prodotte dal derma in minor quantità, 
come il collagene ad esempio.




Dai Laboratori Lancôme, la prima molecola di correzione fondamentale:
LR 2412. Ispirata al potere auto-cicatrizzante delle piante la molecola LR 2412 grazie alla sua biodisponibilità (4 volte superiore al retinolo) riesce a permeare tutti gli strati e le strutture epidermiche sia lipidiche che acquose, arrivando in maniera equilibrata in profondità. Questa creazione, avanguardia tecnologica, è protetta da 20 brevetti. 

Al suo passaggio, innesca una serie di micro-trasformazioni dei tessuti¹.
In ogni strato agisce sui fattori chiave che contribuiscono a rilanciare la produzione di una nuova materia: la pelle è visibilmente trasformata la grana affinata, le rughe cancellate, le macchie e i rossori ridotti, i pori ristretti.

Visionnaire è un prodotto per tutte le donne.

Visionnaire regala una pelle perfetta a tutte le tipologie di pelle, anche le più sensibili, perfettamente tollerato anche sul contorno occhi, tutti i giorni, mattino e sera. In ragione della fotostabilità di [LR 2412], Visionnaire può essere applicato tutto l'anno, anche sotto al sole, prima del solare protettivo.  


Dopo averlo provato, 1 donna su 2 ha deciso di rimandare un trattamento di dermatologia estetica in seguito ad un test effettuato su un campione di 34 donne tra i 35 e i 49 anni che hanno utilizzato regolarmente il siero per 4 settimane.




Visionnaire può essere utilizzato in ogni periodo dell’anno, mattina e sera, su tutto il viso e anche sul contorno occhi. 

Certo, il prezzo non è abbordabilissimo, ma se mantiene le promesse:
95,70 euro per 30 ml di prodotto
si possono anche investire.



1 commento:

  1. Hello There. I discovered your weblog using msn. That is an extremely neatly written article.
    I will be sure to bookmark it and return to read extra of your helpful info.

    Thanks for the post. I will certainly comeback.
    Here is my web blog ... enduit exterieur

    RispondiElimina

Feel free to leave a message, Lala