14 aprile 2012

Lipstick mania

 

Adoro i rossetti, specialmente in primavera, con i primi raggi di sole e con l'abbronzatura.
Mi piace risaltare il sorriso smagliante e la dentatura perfetta
(Grazie dott. dentista!)
 Il rossetto è il cosmetico più sensuale che ci sia: 
rende le labbra ultra femminili e regala quel tocco in più per un trucco affascinante. 
 
Organizza i Tuoi Rossetti
Tutte lo adoriamo: 
rosso fiammante, color nude, glossy...
 è per questo che ne abbiamo sempre centinaia sparsi tra borse, cassetti, giacche e beauty case.





Come sempre accade, quando ti serve qualcosa non la trovi mai e.... taaac
"Dove sarà mai finito?"
Allora perché non riempire dei bicchieri o dei piccoli contenitori trasparenti
 di sabbia o sassolini e poi infilarci dentro i rossetti a testa in giù? 
Per riconoscerli al primo colpo si può applicare uno sticker con la nuance sul retro del rossetto; e volendo è possibile realizzare una legenda dei vari rossetti con colori e nomi da tenere a portata di mano. 
Sicuramente recupereremo tempo e minuti preziosi e non faremo attendere il povero capitato di turno! 
Domandona:
Come si fa a scegliere il rossetto giusto?
E' fondamentale assicurarsi di trovare la tinta migliore, in modo da valorizzare il sorriso e la carnagione.






Scegliere il colore di rossetto perfetto può sembrare molto difficile, 
ma in realtà è davvero semplice, 
 soprattutto se conosci questo trucchetto favoloso per trovare il rossetto giusto.

Innanzitutto considera il colore del tuo incarnato.


Se hai la pelle chiara,
 scegli tinte come il rosa, il color vino, il malva e il color cappuccino.
 Se la tua carnagione è dorata
 opta per tonalità corallo, cannella, pesca e albicocca. 
Se la tua pelle è olivastra o scura
 per te sono ottimi il porpora, il rosso scuro, il marrone e il terracotta.

Il rossetto rosso viene spesso visto come proibitivo,
 ma in realtà è sufficiente scegliere la tonalità giusta a seconda del proprio incarnato. 
Il rossetto rosa, sta molto bene a chi ha la pelle chiara;
 chi sfoggia una carnagione più calda dovrebbe optare per una tonalità color pesca.

I lipgloss sono perfetti per le donne giovani e per chi vuole un look casual,
 fresco e accattivante al tempo stesso,
 mentre le formulazioni ricche e pastose sono molto belle per la sera.


Una volta individuati i colori migliori per te, 
ecco un trucco facile facile per scegliere la tinta giusta. 
 Al posto di provare il colore sul dorso della mano, 
stendi il tester al centro di un polpastrello
la punta delle dita, infatti, ha una versione più profonda del sottotono della tua pelle, 
e se il rossetto starà bene lì sicuramente starà bene anche sulle tue labbra.
 
Fai molta attenzione quando scegli il colore del rossetto e provalo sempre prima di acquistarlo: 
pulisci la superficie del tester con un fazzolettino 
e poi stendilo uniformemente sulle labbra,
 tamponandole successivamente con una velina e riapplicandolo una seconda volta.


In seguito osserva le tue labbra alla luce: 
poi sorridi, metti il broncio e fai qualche smorfia in modo da testarlo al 100% e vedere se il colore del rossetto si armonizza ai denti e alla carnagione.
(Ti prenderanno per stupida? Capita a tutti nella vita, non temere, io convivo con questo status da più di 20 anni!)
 Dopo averlo applicato, fai passare almeno 5 minuti in modo da accorgerti se secca le labbra, se sbava o se è piacevole da sentire sulla bocca.

Il rossetto che hai scelto supera tutte le prove?
Perfetto!
Hai trovato quello che cercavi!



Nessun commento:

Posta un commento

Feel free to leave a message, Lala