15 ottobre 2012

Il matrimonio della migliore amica...




 Un po' ci avevo sperato che fosse tutto uno scherzo...
 ci ho sperato fino all'ultimo, ma a quanto pare è servito ben poco.
Perché?
Perché la tua migliore amica è sempre il tuo punto di riferimento.
La persona che cresce con te, che ti conosce benissimo,
con cui ti scambi telefonate lunghissime, anche più e più volte al giorno,
quella che ha la tua stessa idea in fatto di uomini e sull'amore,
la persona con cui hai condiviso serate concluse alle 7 del mattino,
 vacanze da "super single", giornate all'insegna del
"mangiamo per dimenticare, viva la cioccolata"...
E un bel giorno.... PUFF:
 Lù, mi sposo.
 SCUSA?!

Attimi di silenzio.

Ci si guarda negli occhi, un po' come il gioco del "chi ride prima è scemo".
In quel momento ti aspetti che lei scoppi in una fragorosa risata e ti dica
"Ahahah scema, scherzavo! Che faccia che hai fatto!"
Quel momento  non è mai arrivato.
Subito si lancia un'occhiata alla mano sinistra e si cerca l'anello.
L'anello c'era. 
Grrrrr! 
E quindi, che si fa?
In questi casi l'unica cosa da fare è fare un grandissimo sorriso, 
abbracciarla e chiederle:
"Sei felice?"
Se la risposta è SI, come nel mio caso
"Ed io lo sono per te!"
E poi via! Si inizia con un'innumerevole sfilza di domande
"Come te lo hai chiesto?"
"Dove eravate?"
"Si è davvero inginocchiato come nelle scene romantiche dei film?"
"Tutte le persone in sala hanno appaludito e gridato "Auguri"?"
"Come eri vestita?"
"Ti sei messa a piangere a dirotto?"
"Cosa si prova in quel momento?"
"Quando siete tornati a casa ci avete dato dent...."
ehmmm la smetto qui che è meglio.



 Poi, una volta sola, quando la tua amica è andata a casa,
inizi a pensare e ripensare alla frase 
"Lù, mi sposo!"
Lù... mi... sposo...
MATRIMONIO, che parolone!
 Mesi e mesi di preparazioni:
la scelta dell'abito e della chiesa, violini o arpa?
le partecipazioni, il buffet e la cena,
riso al tartufo bianco e funghi oppure paccheri all'astice?!
la location, dentro o fuori?, 
meglio dividere i ragazzi dagli adulti o tutti appassionatamente insieme?
la lista degli invitati, poi quella di nozze ed infine, finalmente, il viaggio. 
Ma fondamentalmente è: Amore eterno. 
A-m-o-r-e e-t-e-r-n-o
finché morte non ci separi, insomma... o qualcosa di molto simile.
 Rubo le parole di Hugh Grant in "4 matrimoni e un funerale"

"Io sono sconcertato, sconcertato e profondamente invidioso di chiunque sia capace di prendersi un impegno come quello che Angus e Laura si sono assunti oggi. Io non credo che ci riuscirei e a loro va tutta la mia ammirazione."
 tutta sana verità.
Poi, il fatidico giorno arriva,
tu sei lì ad aspettarla e lei in abito bianco,
accompagnata dal padre, sorride... 
ti rendi conto che è tutto vero,
la segui con gli occhi pieni di lacrime all'altare
e osservi loro due.
E' amore... 
ed io non posso essere che felice.




Roberta e Pigi hanno scelto davvero un posto incantevole,
Villa Maria, a Napoli.
Il tempo un po' instabile, ma fortunatamente,
quella sera, molto magnanimo. 
Abbiamo mangiato benissimo, bevuto tantissimo
(e da loro non potevamo che aspettarcelo)
e divertiti moltissimo.
Insomma ISSIMO tutto.
I particolari curati nei minimi dettagli... ed io mi sono innamorata di tutto il contesto:
dai colori dei tavoli, alle candele che rendevano l'atmosfera suggestiva,
i fiori che davano il tocco romantico e, ovviamente,
gli invitati che hanno reso la serata divertente e davvero piacevole. 
Un ringraziamento speciale agli amici che erano al tavolo con me,
a Federica e Antonella che conosco da poco, ma che 
mi sono già simpaticissime, e soprattutto, agli sposi.










Le future prossime spose...
(coff coff!)
Anna e Fabrizia.




Enrica e Fabiana.

 


Le new entry nel gruppo Fashionista,
un applauso per Renato, Gabriele e Stefano
Clap clap clap 




Ed ora, i vincitori delle nomination: 
per la sezione "Siamo di Napule paisà"
il vincitore per esser stato il più scaramantico èèèè:
Stefaaano!!




Per la categoria"Miglior vestito della serata"
(sposa e sottoscritta a parte, s'intende!)
La vincitrice è lei, Aaaantoneeeella





E per la categoria "Oggi Sposi"
i vincitori, nonchè unici in lizza: 
ROOOBERTA E PIERLUIIIGI!!

...e vissero felici e contenti.






Auguri con tutto il cuore,
Ti voglio bene.
(Pigi, te l'affido, trattamela come si deve!)


8 commenti:

  1. Quanto sei tenera!
    Dolce tenera e super simpatica! BRAVISSIMA!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sì che te ne intendi... qui c'è gente che non crede nel mio animo sensibile, pfff!! :)

      Elimina
  2. Che belle!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. In quanto vincitrice del premio abito più bello non posso fare altro che ringraziarti, inoltre, detto da te è una cosa che mi lusinga tantissimo!!! Per il resto, confermo e sottoscrivo ogni singola parola...è stato un matrimonio da favola...e poi è vero ci conosciamo da poco ma già ti adoro!!! Anto

    RispondiElimina
  4. bella frase, quella del film, condivido pienamente, sia l'ammirazione, sia l'invida.

    RispondiElimina
  5. ci vorrebbe anche la frase di un altro film, di cui non ricordo il nome, che diceva che i matrimoni sono i posti migliori per acchiappare, visto che le ragazze single in quel momento hanno paura che a loro non succederà mai....
    PS: una foto di te intera non c'è....il tuo vestito come lo vediamo?

    RispondiElimina

Feel free to leave a message, Lala