04 febbraio 2014

IL PRIMO APPUNTAMENTO.

Ah, il primo appuntamento. 

Precisiamo due cose: 
1. Non è un articolo da teenagers, se hai meno di 15 anni non dire ai tuoi genitori di averlo letto.
2. Il primo appuntamento è una cosa seria.
3. Il primo appuntamento è una cosa rara, quindi non buttarlo nel cesso.
4. Mi piace dire "Il primo appuntamento" quindi lo ripeterò spesso, altre volte, nel caso non mi andasse, un semplice IPA e voi annuirete e capirete.
5. Le cose da precisare erano più di due, ma sono bionda e non so contare, lasciatemi stare.

Abbiamo conosciuto una persona e, stranamente, sono passati 3 giorni e continua a piacerci ed ecco che ci ritroviamo a fantasticare sul primo appuntamento. 
"Chissà cosa succederà" "Cosa devo dire, cosa devo fare" "Come devo vestirmi"
Immaginiamo la scena: lei vuole qualche dritta,  inserisce "primo appuntamento" su Google e tac, cosa si ritrova?



Aspetta un segnale di incoraggiamento?
Che c'è un tifo alle spalle che ci dobbiamo portare da casa? 
VAI-VAI-VAI-BACIALA-BACIA-LA-LA (atmosfera tipo La Sirenetta) poi esce Jerry Scotti "Dai, accendiamola!" e hai vinto 30.000 euro, tutti a casa felici e contenti.

Partiamo dal principio.
LUI E LEI.
Lei: solitamente non chiede un primo appuntamento, MA LO FA CAPIRE.
Lui: solitamente non chiede un primo appuntamento, ma messo alle strette, se non ha di meglio da fare, invita.
Ci sono due tipi di primi appuntamenti:
LUI e LEI si conoscono già
LUI e LEI non si conoscono
Poi, in futuro, affronteremo anche l'argomento LUI-LUI e LEI-LEI, perché al momento non ho abbastanza materiale.

LUI
Iniziamo a schedare i vari profili, così sappiamo subito da chi scappare e chi, invece, menare. Solo nel 20% dei casi c'è un secondo appuntamento. E' bene che lo sappiate dall'inizio.

Profilo 1. Lui, il classico ragazzo che non chiama nemmeno se gli fai una ricarica da 20 euro, ma si diverte un sacco a sparlocchiare su Whatsapp a qualsiasi ora del giorno e della notte, "Cosa fai" "Cosa stai mangiando" "Sei a casa da sola, io guardo la tele" con emoticons e annessi "Ihihihih" "Huhuhu". 
Nel caso l'elemento fosse questo: SCORDATI DI ACCETTARE UN APPUNTAMENTO, ma nemmeno un saluto al citofono. NEIN. NO. ZERO. NON SI FA. CACCA. Anzi, se hai una nemica, presentaglielo.

Profilo 2. Quello che hai conosciuto in un locale o ad un aperitivo, dopo aver parlato per circa 2 ore sul "Cosa fai qui" "Di cosa ti occupi" "Cosa fai nel tempo libero" "Vivi da sola" "Vai in palestra" "Hai cani o pesci rossi" "Io adoro cucinare, tu sai cucinare" "Mi manca mamma" "Non ci sono più le mezze stagioni" "Adoro il cinema, il mio film preferito è l'ultimo che ha vinto l'Oscar, non mi ricordo il nome."
Lui, il tizio che adora parlare nei locali assordanti dove devi solo sgolarti e applicarti e leggere il labiale, dove, pur di farti capire, impari il linguaggio dei segni, bene, questo elemento non ti chiederà mai il numero di telefono, al massimo ti saluterà con un  "HAI FACEBOOK? COSI RESTIAMO IN CONTATTO." e voi tornerete a casa senza voce, ma con gli occhi fissi su facebook, che non si sa mai si decida ad aggiungervi da un momento all'altro.
E NON VI HA NEMMENO OFFERTO DA BERE.
L'AVIDO CHIACCHIERONE E' NO.

Profilo 3. Stesso posto, ma elemento diverso.
Lui, il tipo della notte, il macho, quello che fa il figo, quello che se la mena, quello che con uno sguardo pensa di averle tutte ai suoi piedi, quello che prende tavoli con gli amici in tutti i locali, quello che si aggira dopo le 19,30 SEMPRE con un bicchiere nella mano destra, ma quando lo becchi da solo, di pomeriggio, per strada, sembra un pulcino spaventato e l'unica cosa che riesce a dirti è "PIO! Ehm, Ciao."
Lui è il tipo dalla doppia personalità. Che ve lo dico affà? Scappà.






Profilo 4. Quello che conosci in palestra. Si sa, c'è chi va in palestra per allenarsi, quello con l'iPod, quello che non ti fila manco di stricio, e poi c'è quello che va in palestra e fa il finto ginnico. Lui decide l'abbigliamento da palestra peggio di una donna. Lui non prende la prima maglietta e il primo pantalone. Ogni giorno ha una tshirt diversa, ha tutti gli accessori giusti, la fascia al braccio tipo capitan Totti, si fa il codino, fa finta di sudare buttandosi addosso un po' d'acqua mentre beve, alza i pesi con grugnito "Aaargh!", si scatta un selfie mentre è seduto di fronte lo specchio e finge di aspettare il turno per gli attrezzi.
Lui è il peggiore.
Vanesio gli fa un baffo.
Lui vuole piacere, si sente figo bello e vuole fare il modello. Peccato i 20cm in meno.
"Ehi, ciao, è la prima volta che vieni qui? Non ti ho mai vista." 
(Ovviamente finge, vi ha già puntate e studiate 2 mesi fa.)
"Perché non mi dai il tuo numero, così ti dico quando IO vengo in palestra e VIENI ANCHE TU."
CHEEE? 
"Potremmo andare qualche sera, dopo la palestra, a bere un centrifugato, sai, ci tengo alle calorie."
ALZATE I TACCHI O DATEGLIELI IN TESTA. 
Fate voi, per me è uguale.


Profilo 5. Un ragazzo carino e sorridente si avvicina in qualsiasi posto e in qualsiasi luogo
"Ciao, posso offrirti da bere?" 
"Sì."
"Mi farebbe piacere rivederti, mi dai il tuo numero, giuro che non userò solo Whatsapp, che ti chiamerò quando vorrò sentirti, che come primo appuntamento non ti inviterò a casa mia, che verrò a prenderti sotto casa, aspetterò e non farò commenti anche se non sarai puntuale, che non indosserò mai e poi mai Hogan e mutande con la scritta UOMO. Ah, sei molto carina."
Bene, LUI è LUI. Possiamo dargli una chance.




Scusate, ma non resisto, mi piace troppo inserire queste immagini random.

REGOLE DA SEGUIRE
Sono poche e facili. Bisogna saperle. Sono le basi. L'abc. Possiamo farcela.

- Non organizzare l'appuntamento tramite messaggi, che siano messaggi privati su Facebook, iMessage o Whatsapp poco importa. ALZATE LA CORNETTA, fate vedere che sapete anche parlare ed esser sicuri di quello che volete, cioè Lei.
- ANDATE A PRENDERLA. "Ci vediamo lì a quell'ora" lo dite ai vostri amici, non alle ragazze. Se non avete l'auto, fatevela prestare o presentatevi in taxi, in moto, motorino, pedalò o triciclo, basta che sia un mezzo di locomozione. E con mezzo di locomozione non intendo né metro e né tram.
- Presentatevi sotto casa sua, all'ora stabilita, MAI PRIMA, 10 minuti di ritardo sono concessi, anzi, lei vi ringrazierà. 
- Non azzardate dei fiori. NO. Cioccolatini nemmeno. Non è San Valentino, è un appuntamento, queste cose troppo sdolcinate a noi non piacciono, non vi conosciamo ancora, non sappiamo nemmeno se limonarvi o meno, lasciateci pensare liberamente, aria!
- NON AZZARDATE LA CRAVATTA NEMMENO SE STATE USCENDO DIRETTAMENTE DALL'UFFICIO. LEVATELE. 
- La canotta non ne parliamo proprio, ve la mettete in palestra e nemmeno.
- USCITE DALLA MACCHINA!! Ma possibile che andate a prendere una tipa, lei scende e vi trova al telefono, mentre fate un giretto su facebook, o su whatsapp che chattate con l'amico o, peggio ancora, con l'altra tizia che vi piace, o peggio peggio peggio ancora, a farvi una partitina a Ruzzle? 
METTETEVI IN PIEDI FUORI DALL'AUTO, come i fighi nei film, con le spalle sulla portiera e la testa un po' inclinata. Quando lei aprirà il portone, toccatevi il ciuffo e andatele incontro.
+10 PUNTI, DIECI!






- E' il primo appuntamento, il ristorante, locale aperitivo, lo decidete voi. Quando lei salirà in auto, esclamerete un "Ho prenotato da Rldsifslòkf, lo conosci? Ti piace? Ti va bene?" La sua risposta sarà "Perfetto."
- Sedetevi e parlate. Parlate di tutto. Che odio quelle coppie noiosissime che non hanno niente da dirsi, che si guardano in faccia ammutolite. Fate domande, rendetevi curiosi, quando cala il silenzio, alzatevi, andate in bagno, fatevi venire qualche argomento e tornate al tavolo. E se non lo avete, restatevene al cesso.
- PAGATE IL CONTO. Alla romana NO. Primo appuntamento ragazzi, primo, l'ABC.
- Una volta che arriva il cameriere con il conto, non mettetelo lì in bella mostra, lei non vuole sapere quanto state spendendo per lei, a lei non interessa quanto è costata la cena, a lei interessa sapere che lo state facendo con piacere. PORGETE LA CARTA AL CAMERIERE, GIRATEVI E SORRIDETELE. 
- Quando la riaccompagnate a casa, SCENDETE DALL'AUTO. Nessun bacio è romantico in auto quanto può esserlo all'esterno. Se piove, baciatevi in auto, lei non adora bagnarsi i capelli.
- UN MESSAGGIO DELLA BUONANOTTE, la sera del primo appuntamento, E' MOLTO GRADITO SEMPRE E COMUNQUE.


Poi potrà durare 2 giorni, 1 settimana, 1 mese chissà.... ma questa, è un'altra storia.




35 commenti:

  1. Grande Lalaaaa!!!!

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono da morire le regole ahahahhaha

    RispondiElimina
  3. Io ti adoro! Post eccezionale, se qualcuno dei miei Men DNR lo avesse letto forse mi sarei salvata da qualche appuntamento da lobotomia! Nella speranza di un futuro (primo appuntamento) e di un uomo migliore diffonderò il verbo il più possibile. Da bionda a bionda GRAZIE! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è sempre tempo, mia cara Ele, c'è sempre tempo.... contando che il profilo 5 non esiste, incrociamo le dita per gli appuntamenti futuri e, alcune volte, se meritano, chiudiamo un occhio! :)

      Elimina
    2. Volevo taggarti Ele :) ma vedo che hai provveduto da sola a leggere questo articolo :)

      Elimina
  4. Cioè se prima ti offro da bere poi debbo pagarti anche la cena?! E non posso chiederti di salire, e magari potrà durare anche solo 2 giorni...!!!!! Da questo articolo si capisce perché sei ancora zitella e stai a scrivere 'ste robe!!





    (Scherzo! Ti voglio bene!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ECCO, NON SO CHI TU SIA, MA SPERO DI NON ESSERE MAI USCITA CON TE.

      E COMUNQUE: ZITELLA A CHI?

      Elimina
  5. Piuttosto, ti riempirei di complimenti fin quando non capisci che mi piaci e alla prima occasione, dopo aver capito che ci stai, ti butterei sul letto e farei l'amore con te come fosse l'ultima! In genere funziona...

    RispondiElimina
  6. il tuo è un post carino, ma senza cattiverie ne niente di personale...
    nel tuo vocabolario esiste la parola "darla"?
    voglio dir, prima di un cospicuo investimento di circa mille euro (rateizzabili in comodi 2,5,10 appuntamenti), se ne parla mai?
    questa bella guida è il migliore modo per formare checche isteriche che soffrono di solitudine cronica (ergo: fighe di legno). dopo i 40 farete l'intero opposto, eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede che PRIMO APPUNTAMENTO per te ha lo stesso significato di pizza con gli amici.
      Il classico profilo 6, quello che: O ME LA DAI SUBITO O CIAO e poi pubblica su facebook status del tipo "Le donne tutte troie."

      Elimina
  7. Hahahahaha, geniale, meglio di cosi non si puo', :-) :-) :-)

    RispondiElimina
  8. LALA hai ragione su tutto, ma anche l'amico anonimo non scherza, voi fate capire subito che ci state e passaggi, aperitivi e cene non saranno un problema( alla fine però...Darla è il pensiero giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se non volessimo darla, manco ci verremmo a cenare con voi, UOMINI UN PO' DI SESTO E SETTIMO SENSO NON GUASTA MAI!

      Elimina
  9. Sono quelllo di prima ... mi deminticavo di dirti Love you! by Capitale quando vuoi tutto pagato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico Capitale che conosco è quello Umano. Il film che ho visto 2 domeniche fa e mi ha fatto cagare.

      Elimina
  10. Lala vuoi uscire con me? Marco

    RispondiElimina
  11. Ti è mai capitato di far fare un incidente al primo appuntamento?Si dice che capiti spesso!:-)

    RispondiElimina
  12. Ma perché deve essere tutto già prestabilito?

    E' bello sognare, ma la realtà è un'altra cosa, e non per questo peggiore, anzi qualche volta è molto meglio!

    LALA, SEI NO!

    RispondiElimina
  13. Quante cazzate madò!! ma le studi la notte o non hai niente da fare??
    RAGAZZI SIATE VOI STESSI E NON SIATE DEI ROBOT COME VUOLE LEI O LE DONNE PERCHE' SE UNA RAGAZZA VI VUOLE VI DEVE ACCETTARE PER QUELLO CHE SIETE, PER I PREGI E I DIFETTI ALTRIMENTI SIETE SOLO ARTEFATTI!!
    Avere una fidanzata deve essere un piacere e non una preparazione d'esame o un addestramento militare!! siate quello che siete, la semplicità è la cosa migliore!! e tu Lala, anzi Lucia, scusa se te lo dico ma sei davvero troppo complicata, vivi la vita con più serenità e semplicità invece di dettare leggi e regole come un marines!
    Detto questo ti saluto.... peace <3

    RispondiElimina
  14. Il primo appuntamento dalla parte di un uomo:

    Profilo 1: La donna che a cena ti parla della sua vita e si descrive come la perfetta donna da avere, a metà della cena arriva la frase "Io non sono come tutte le altre, non mi lascio andare alla prima volta"....mmm dopo 2 ore vi trovate in auto o casa con lei sul letto, nuda e sostiene ancora di essere la donna perfetta! CREDIAMOCI!

    Profilo 2: La donna che è brillante, fa battute, sorride, ti fa mille domande e inizi a pensare che sia interessante, ma alla prima domanda: "Ti piace di più Monet o Picasso" e la sua risposta è: "Mi piacciono di più i film tipo sex and city"...Molto probabilmente finirà come il profilo 1

    Profilo 3: La donna che cerca di piacere in tutti modi, sexy, vestita di una sola gonna e magliettina, pronta a fare mille follie a letto. Dopo una serata divertente vi trovate a letto, LEI ti inizia a baciare li dove non batte il sole e ti dice con convinzione: "avvisami quando stai per..." ed io....ma certo...CREDICI!!!"

    Profilo 4: La donna che dimentica sempre il portafogli a casa....da evitare, poichè crede che sulla fronte tu abbia scritto bancomat!!!

    Profilo 5: Non esiste donna che cerchi di piacere ad un uomo e viceversa, ma come succede nella maggior parte dei casi, l'uomo baratta il suo denaro con la donna che si rivelerà sempre nella sua integrità: Fragile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LA DONNA NON PENSA SOLO AI SOLDI, MA PENSA AL SESSO TANTO QUANTO GLI UOMINI.
      NON CI E' PIACIUTO, troppo maschilista e a noi, i maschilisti, non piacciono.

      Elimina
  15. io i valori li ho persi ps ottimo articolo

    RispondiElimina
  16. ahahahah madonna ma questo anonimo che problemi ha?!
    ci hai fatto ridere bravo, ma per me è NO :D

    RispondiElimina
  17. Lala il mio è il profilo 1!!!! Sono stra spaventata ci hai preso in pieno... ma che fare? non si può scappare da tutti, anche perchè il profilo 5.... come dire..NON ESISTE. ma ne siamo consapevoli

    RispondiElimina
  18. Fate domande, rendetevi curiosi, quando cala il silenzio, alzatevi, andate in bagno, fatevi venire qualche argomento e tornate al tavolo. E se non lo avete, restatevene al cesso. ahahaha grandissima.

    RispondiElimina
  19. ...ho uno splendido ragazzo....che la prima uscita m ha portato a bere una birra, pagando alla romana ( lui dice che è stato molto colpito dal fatto che ho insistito per pagare la mia parte... perchè fortunatamente posso ancora pagarmi le mie birre da sola! ) ... abbiamo concordato il posto insieme e ci siamo trovati ad una fermata della metro...usciti da lavoro... forse lui aveva pure la cravatta! .... il miglior primo appuntamento della mia vita... ( ah.... concordato tutto tramite messaggi e wa! ) quando 2 persone sono GIUSTE... il resto non conta! Mi spiace per te.....

    RispondiElimina
  20. Hai scritto cose simpatiche, anonimi ma quanto vi prendete sul serio? Ma per piacere... offrireste da bere solo a patto che vi venga data. Che squallore, mi auguro che nn abbiate più di 20 anni... altrimenti avete voglia a giocare di polso....

    RispondiElimina
  21. Ahahaha il peccato è che di uomini così, che seguono tutte queste regole non ce ne sono... Forse, ma proprio forse, solo un 50% segue queste regole (e nemmeno tutte).
    Chissà che questo post sia utile per chi non ha le idee chiare sul primo appuntamento! Ahaahha
    Brava!

    RispondiElimina
  22. Ah, che nostalgia da primo appuntamento mi hai fatto venire.
    Oramai mi capitano solo maledetti ubriaconi buzzurri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non temere che prima o poi arriva.... e se non arriva, ne faremo a meno :)

      Elimina
  23. profilo 6: la sfigata bionda e banale che non pubblicava i commenti scomodi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CON L'ANONIMO SIAMO TUTTI BRAVI, CACCIA LE PALLE.
      Profilo 7. la deficiente.

      Elimina

Feel free to leave a message, Lala

ShareThis